L’Equilibrista – earrings

69.00

Gli orecchini l’Equilibrista nascono da alcune mie riflessioni su come la nostra vita sia sempre in movimento nonostante la nostra ricerca di stabilità.

Ogni istante che viviamo è impercettibilmente diverso dal precedente e non ci saranno mai due istanti identici eppure quello che ricerchiamo affannosamente è che tutto sia ferma, in equilibrio.

Eppure l’equilibrio per noi è sinonimo di serenità, se tutto scorre verso il verso giusto, quello che abbiamo programmato, allora ci sentiamo in equilibrio con noi stessi, ci sentiamo stabili, ma in realtà l’equilibrio non è dato dalla staticità, ma dal movimento, dal continuo divenire.

Se vogliamo, questo pensiero è anche rasserenante perché ad ogni momento bello corrisponderà uno meno bello, ma sarà a sua volta seguito da un altro bello, in un moto perpetuo che ci appare immobile, ma che è la cosa più dinamica che esista.

Proprio ispirata da questi pensieri ho creato questi orecchini cercando di rappresentare un continuo divenire.

Esso è dato da due cerchi che si intersecano senza avere un inizio o una fine, che giocano con gli opposti dei colori e degli spazi pieni e vuoti.

Nella ricerca però di un’apparente stabilità ho utilizzato delle figure che dessero equilibrio alla struttura centrale.

Abbiamo quindi il piccolo cabochon dorato, realizzato a mano in argilla polimerica, che rappresenta il fulcro tra i due cerchi, lateralmente invece abbiamo un piccolo modulo orizzontale, cucito sul cerchio dorato, per dare spessore ad una parte più sbilanciata rispetto all’altra ed infine, superiormente abbiamo le piattine cucite insieme per creare un armonioso ponte tra le due parti, sulle quali si aggancia il perno per il lobo in acciaio anallergico.

I retri di questi orecchini sono nudi, per dare maggiore leggerezza a tutta la struttura e permettere che i vuoti venissero fuori in maniera armoniosa e decisa.

Gli orecchini l’Equilibrista hanno dimensioni  di 6 X6 cm, il peso è 5 g.

Description

Gli orecchini l’Equilibrista nascono da alcune mie riflessioni su come la nostra vita sia sempre in movimento nonostante la nostra ricerca di stabilità.

Ogni istante che viviamo è impercettibilmente diverso dal precedente e non ci saranno mai due istanti identici eppure quello che ricerchiamo affannosamente è che tutto sia ferma, in equilibrio.

Eppure l’equilibrio per noi è sinonimo di serenità, se tutto scorre verso il verso giusto, quello che abbiamo programmato, allora ci sentiamo in equilibrio con noi stessi, ci sentiamo stabili, ma in realtà l’equilibrio non è dato dalla staticità, ma dal movimento, dal continuo divenire.

Se vogliamo, questo pensiero è anche rasserenante perché ad ogni momento bello corrisponderà uno meno bello, ma sarà a sua volta seguito da un altro bello, in un moto perpetuo che ci appare immobile, ma che è la cosa più dinamica che esista.

Proprio ispirata da questi pensieri ho creato questi orecchini cercando di rappresentare un continuo divenire.

Esso è dato da due cerchi che si intersecano senza avere un inizio o una fine, che giocano con gli opposti dei colori e degli spazi pieni e vuoti.

Nella ricerca però di un’apparente stabilità ho utilizzato delle figure che dessero equilibrio alla struttura centrale.

Abbiamo quindi il piccolo cabochon dorato, realizzato a mano in argilla polimerica, che rappresenta il fulcro tra i due cerchi, lateralmente invece abbiamo un piccolo modulo orizzontale, cucito sul cerchio dorato, per dare spessore ad una parte più sbilanciata rispetto all’altra ed infine, superiormente abbiamo le piattine cucite insieme per creare un armonioso ponte tra le due parti, sulle quali si aggancia il perno per il lobo in acciaio anallergico.

I retri di questi orecchini sono nudi, per dare maggiore leggerezza a tutta la struttura e permettere che i vuoti venissero fuori in maniera armoniosa e decisa.

Gli orecchini l’Equilibrista hanno dimensioni  di 6 X6 cm, il peso è 5 g.

Reviews

There are no reviews yet.

Only logged in customers who have purchased this product may leave a review.